Convegno 2014

Programma per il convegno 2014

Pisa, 22 maggio 2014
Cari soci O&L, gentili colleghi e cultori di Onomastica letteraria,

abbiamo il piacere di informarvi che fra breve inizierà la fase organizzativa del prossimo Convegno internazionale di O&L, il XX dalla fondazione dell’associazione, che sarà ospitato dall’Università di Genova nei giorni 6, 7 e 8 novembre 2014.

Gli argomenti intorno ai quali verterà il convegno, individuati nell’Assemblea dei Soci di Pisa 2013, sono i seguenti:

a)    i nomi connotativi nella narrativa tra le due guerre
b)    il nome dell’altro: la nominazione di stranieri, forestieri, alieni o diversi
c)    i nomi sulla scena: cinema, opera, teatro
d)    nomi nascosti, nomi ambigui.

Come in tutti i convegni dell’associazione, inoltre, anche questa volta è stata prevista una sezione che indaghi

e)    i nomi nelle letterature regionali, e in particolare negli autori liguri.I titoli degli interventi e gli abstracts, non generici, ma sufficientemente indicativi (ca. una pagina di 2200 battute, spazi inclusi), dovranno essere inviati a Donatella Bremer bremer@ling.unipi.it entro e non oltre il 30 giugno 2014.Si prega di allegare anche un breve curriculum del relatore.

La durata degli interventi sarà fissata in relazione al numero delle proposte che verranno accolte.

Per quel che riguarda infine la lunghezza degli articoli da sottoporre alla procedura per un’eventuale pubblicazione nella rivista «il Nome nel testo», non dovrà superare le 12 cartelle (di 2200 battute, spazi compresi).

Grati per l’attenzione, vi inviamo i nostri migliori saluti

il Comitato Direttivo di O&L

Per ulteriori informazioni potete rivolgervi a:
Maria Giovanna Arcamone: arcamone@ling.unipi.it
Davide De Camilli: davide.de.camilli@ital.unipi.it
Donatella Bremer: bremer@ling.unipi.it

Convegno 2013

Programma per il convegno 2013

Pisa, 14 novembre 2013
Cari soci O&L, gentili colleghi e cultori di Onomastica letteraria,

abbiamo il piacere di avvisarvi che fra breve inizierà la fase organizzativa del prossimo Convegno internazionale di O&L, che si svolgerà questa volta nuovamente presso l’Università di Pisa nei giorni 14, 15 e 16 novembre 2013

Gli argomenti intorno ai quali verterà il convegno, individuati nell’Assemblea dei Soci di Macerata 2012 (il relativo verbale si trova nelle News), sono i seguenti:

1.    I nomi fra l’antico e il moderno
2.    I nomi nelle letterature regionali
3.    Il nome del doppio
4.    Il nome nell’opera lirica
5.    Tema libero

I titoli degli interventi e gli abstracts, non generici, ma sufficientemente indicativi (ca. una pagina di 2200 battute, spazi inclusi), dovranno essere inviati a Donatella Bremer bremer@ling.unipi.it entro e non oltre il 30 giugno 2013.

La durata degli interventi sarà fissata non appena si saprà con precisione il numero dei partecipanti. Per quel riguarda la lunghezza degli articoli che saranno accettati per la pubblicazione, non si dovrà superare le 12 cartelle (di 2200 battute, spazi compresi).

Grati per l’attenzione, vi inviamo i nostri migliori saluti

per O&L        Arcamone, Bremer e De Camilli
Maria Giovanna Arcamone: arcamone@ling.unipi.it
Davide De Camilli: davide.de.camilli@ital.unipi.it
Donatella Bremer: bremer@ling.unipi.it

Atti 1995-1998

Atti del I Convegno di “Onomastica & Letteratura”, Pisa, 24 febbraio 1995, in: “Rivista Italiana di Onomastica” I (1995), 1,
pp. 52-173

Indice

Franco De Vivo, Interpretazioni onomastiche nella Historia ecclesiastica di Beda e nella sua traduzione anglosassone

Gianluca D’Acunti, Fenomenologia antroponimica del grifone

Verina Romana Jones, Alcune note di onomastica manzoniana

Enzo Caffarelli, Dalla prosa di Aldo Palazzeschi; studi di cronografia e sociografia per l’onomastica letteraria

Luigi Sasso, Savinio e i nomi di fumo

Pasquale Marzano, Due esempi di percorsi onomastici nella narrativa di Piero Chiara

 

 

Atti del II Convegno di “Onomastica & Letteratura”, Pisa, 1-2 marzo 1996, in: “Rivista Italiana di Onomastica” III (1997), 1,
pp. 46-196

Indice

Enzo Caffarelli, Autore e nome: percorsi di ricerca

Spartaco Gamberini, Non solo nomi (fondamenti logici e filosofici dell’onomastica letteraria)

Laura Salmon Kovarski, Onomastica letteraria e traduttologia: dalla teoria alla strategia

Alberto Borghini, Il nesso Echion centonarius (Petr. Sat. XLV 1): effetti di condensazione interna e dinamiche teatrali. Un passo di Lucano

William E. Coleman, “hir names rad were everichon”: le modalità di Geoffrey Chaucer nel “denominare” i pellegrini-narratori dei Canterbury Tales

Bruno Porcelli, Note sui nomi nella Commedia

Mario Curreli, Onomastica genovese e fonti garibaldine nel Nostromo e in Suspence di Joseph Conrad

Donatella Ferrari Bravo, Appunti di onomastica letteraria russa

Bruno Mazzoni, Il poema eroicomico Tinganiada e l’orizzonte d’attesa immediato predisposto dal suo autore Ion Budai-Deleanu

Lorenzo Tomasin, L’onomastica piscatoria di Andrea Calmo

 

 

Atti del III Convegno di “Onomastica & Letteratura”, Pisa, 27-28 febbraio 1997, a cura di M.G. Arcamone, D. De Camilli, D. Bremer, Viareggio, Baroni 1998

Indice

Carlo Alberto Mastrelli, Onomastica dell’immaginario: Inverno di Caterina Castro

Ilaria Antonovich, Rielaborazione onomastica nelle Fiabe italiane di Italo Calvino

Rocco Berardi,  Per una definizione della funzione del nome proprio nel testo letterario: il modello tedesco

Alberto Borghini, Il problema linguistico del nome Lica in Petronio e nel mito greco: una proposta interpretativa. Un personaggio virgiliano

Enzo Caffarelli, Vis comica e onomastica nella lingua di Antonio Maria Giuseppe Gagliardi De Curtis Griffo Focas Angelo Flavio Ducas Comneno Porfirogenito di Bisanzio, in arte Totò

Spartaco Gamberini, La nominazione sospesa

Annalisa Nesi, Il nome nelle novelle còrse ottocentesche tra storia e tradizione

Barbara Nugnes, What’s in a name: esplorazioni nella narrativa americana del primo Ottocento

Massimo Panza, I nomi magici nelle ballate nordiche

Bruno Porcelli, La struttura del Pecorone e i nomi dei novellatori

Mikhail Talalay, Lo stile onomastico “alto” nella letteratura e cultura russa

Rodica Zafiu, I nomi dei personaggi come indici delle strategie testuali nella narrativa di I. L. Caragiale

 

 

I nomi da Dante ai contemporanei, Atti del IV Convegno di “Onomastica & Letteratura”, Pisa, 27-28 febbraio 1998, a cura di D. Bremer e B. Porcelli, Viareggio, Baroni 1999

Indice

Spartaco Gamberini, Nomina sunt consequentia rerum

Giorgio Brugnoli, Nomen omen (due nomi parlanti in Dante)

Alberto Borghini, “Come il falcon…”: elementi di corrispondenza fra il Gerione dantesco ed alcune “rappresentazioni” mitologiche antiche. Il nome proprio nel paesaggio infernale

Leonardo Terrusi, Strategie onomastiche in Masuccio Salernitano. I nomi Battimo e Maximilla in Novellino, V

Carlo Santini, Carneade tra Alessandro Verri e Manzoni

Edoardo Villa, L’onomastica in La bocca del lupo di Remigio Zena

Francesco Maria Casotti, I nomi propri al castello di Gormengast, residenza del 76° Conte di Groan

Arnaldo Di Benedetto, Elementi di onomastica lampedusiana

Enzo Caffarelli, Nomi d’angeli, d’uomini e d’animali nella Storia del romanziere Morante

Luigi Surdich, Montale e Morgana

Pasquale Marzano, La poetica del nome in Piero Chiara

Alessio Bologna, Interpretazioni onomastiche a proposito del Nome della rosa

Francesco Guazzelli, Il succo di Neva. Qualche nome della mia Rondine di Rodin