XIX (2017)

il Nome nel testo

Rivista internazionale di onomastica letteraria

XIX

2017

dedicato a Davide De Camilli

INDICE

Ricordo di Davide De Camilli di Alberto Casadei p. 11

Presentazione 13

Il nome nella letteratura siciliana

Elvira Assenza – «Chi è sto Sceccu Sparu?». L’enigma del Bardo tra pseudonimi, antroponimi e interpretatio nominis nel Manoscritto di Shakespeare di Domenico Seminerio p. 21

Richard Brütting – Siciliani e Tedeschi. Confronto interculturale e nomi letterari p. 35

Enzo caffarelli – Retablo e altra narrativa di Vincenzo Consolo: lingua e significato nei nomi paralleli di scritture parallele p. 47

Alba Castello – L’esequie della luna: i nomi del «balletto verbale» di Lucio Piccolo p. 61

Marina Castiglione – Onomastica folklorica nelle Fiabe di Giuseppe Pitrè, nel suo
anniversario p. 71

Luca Danti – La favola del nome ‘stracangiato’. Spigolature di antroponomastica
sulla Giostra degli scambi e dintorni p. 89

Francesca Gatta – Nomi propri e narrazione in Horcynus Orca di Stefano D’Arrigo p. 103

Elisa Palmigiani – «Untore» o Unto del Signore? Triadi e controfigure onomastiche nella diceria di Bufalino p. 115

Rosaria Sardo – Onomastica e «officina verista». Le scelte di Capuana tra fiaba,
novella e romanzo p. 127

Roberto Sottile – Nomi (e identità) di luogo nella canzone dialettale siciliana p. 143

Pierino Venuto – «Spatriato di là, oltre lo Scilla»: onomastica in codice siciliano
di Stefano D’Arrigo p. 157

I nomi in Shakespeare

Elena Bonelli – Omonimia fatale in Giulio cesare: il caso di Cinna p. 175

I nomi e la pazzia

Volker Kohlheim – Gradiva. Storia di un’ossessione onomastica p. 191

Giorgio Sale – Metamorfosi del nome nell’Anti-Roman di Charles Sorel: l’antroponimia tra artificio e follia p. 199

Klaus Vogel – «… das namenlose Nennen». Kommerells ‘letzter Hölderlin’ p. 213

I nomi letterari ripresi dalla cronaca, dalla storia, dalla realtà

Davide de Camilli Caesar, imperator, dictator, divus. Un nome dal quotidiano
alla letteratura, al mito e al mondo. Appunti p. 239

Antonio Iurilli – Rugantino: perché? p. 265

Rosa Kohlheim – Thomas Becket: personaggio storico e figura letteraria p. 277

Daniela Cacia, Elena Papa – Identità inventate e rivelate, tra letteratura, storia e cronaca (secc. XVIII-XIX) p. 287

Alda Rossebastiano – Onomastica letteraria nella denominazione dei trovatelli
tra Rivoluzione, Restaurazione e Risorgimento p. 301

Heikki Solin – Onomastica petroniana. Il senso nascosto dei nomi nel Satyricon p. 315

Maria Lucia Aliffi – Harry Potter e la lingua dei maghi: incantesimi e formule p. 333

Alessandra Cattani – Dal Dio biblico all’Anticristo sovietico: nomina e nomenklatura in il Maestro e Margherita di Michail Bulgakov p. 345

Artur Gałkowski – I nomi delle creature fantastiche nella versione italiana della saga di Wiedźmin di Andrzej Sapkowski e nel videogioco The Witcher p. 361

Giovanna Neiger – Gli antroponimi in due racconti di E.T.A. Hoffmann: Ignaz Denner e die Jesuiterkirche p. 373

Francesco Sestito – Realismo e invenzione nell’onomastica personale della letteratura fiabesca toscana del secondo Ottocento: La novellaja fiorentina di Vittorio Imbriani e Le novelle della nonna di Emma Perodi p. 385

Maria Caracausi – Stratis il Marinaio, Mattia Pascal e gli altri: nomi nell’opera di
Ghiorgos Seferis p. 395

Maria Serena Mirto – La storia sacra dell’isola stella: Delo e i suoi nomi p. 413

Indice dei nomi p. 431

Indice degli autori p. 439