Convegno 2014

Programma per il convegno 2014

Pisa, 22 maggio 2014
Cari soci O&L, gentili colleghi e cultori di Onomastica letteraria,

abbiamo il piacere di informarvi che fra breve inizierà la fase organizzativa del prossimo Convegno internazionale di O&L, il XX dalla fondazione dell’associazione, che sarà ospitato dall’Università di Genova nei giorni 6, 7 e 8 novembre 2014.

Gli argomenti intorno ai quali verterà il convegno, individuati nell’Assemblea dei Soci di Pisa 2013, sono i seguenti:

a)    i nomi connotativi nella narrativa tra le due guerre
b)    il nome dell’altro: la nominazione di stranieri, forestieri, alieni o diversi
c)    i nomi sulla scena: cinema, opera, teatro
d)    nomi nascosti, nomi ambigui.

Come in tutti i convegni dell’associazione, inoltre, anche questa volta è stata prevista una sezione che indaghi

e)    i nomi nelle letterature regionali, e in particolare negli autori liguri.I titoli degli interventi e gli abstracts, non generici, ma sufficientemente indicativi (ca. una pagina di 2200 battute, spazi inclusi), dovranno essere inviati a Donatella Bremer bremer@ling.unipi.it entro e non oltre il 30 giugno 2014.Si prega di allegare anche un breve curriculum del relatore.

La durata degli interventi sarà fissata in relazione al numero delle proposte che verranno accolte.

Per quel che riguarda infine la lunghezza degli articoli da sottoporre alla procedura per un’eventuale pubblicazione nella rivista «il Nome nel testo», non dovrà superare le 12 cartelle (di 2200 battute, spazi compresi).

Grati per l’attenzione, vi inviamo i nostri migliori saluti

il Comitato Direttivo di O&L

Per ulteriori informazioni potete rivolgervi a:
Maria Giovanna Arcamone: arcamone@ling.unipi.it
Davide De Camilli: davide.de.camilli@ital.unipi.it
Donatella Bremer: bremer@ling.unipi.it

il Nome nel testo

6185256_341956Periodico annuale

Direzione
Maria Giovanna Arcamone
Donatella Bremer
Maria Serena Mirto
Luigi Surdich

Giunta di Direzione:
Matteo Milani
Elena Papa
Giorgio Sale
Leonardo Terrusi

Comitato di Consulenza:
Giusi Baldissone, Marco Bardini, Luca Bellone, Daniela Cacia, Marina Castiglione, Franco De Vivo, Simona Leonardi, Giorgio Masi, Simone Pisano, Luigi Sasso, Lorella Sini.

Comitato Scientifico:
Giorgio Baroni, Pierre-Henri Billy, Ana María Cano Gonzáles, Roberto Cardini, Alberto Casadei, Richard Coates, Friedhelm Debus, Giuseppe Di Stefano, Enrico Giaccherini, Botolv Helleland, Rosa Kohlheim, Volker Kohlheim, Dieter Kremer, Angelo R. Pupino, Alda Rossebastiano, Grant W. Smith, Alfredo Stussi, Mauro Tulli, Mats Wahlberg.

Inviare i testi in copia cartacea e file (formato Word o RTF) alla redazione della rivista presso il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell’Università di Pisa, Piazza Torricelli, 2, 56126 Pisa;
e-mail: magiarc@gmail.com; donatella.bremer@unipi.it

I testi in inglese, tedesco, francese e spagnolo (lingue accettate, oltre l’italiano, dalla rivista) dovranno essere accompagnati da un riassunto in italiano. La redazione non è tenuta a restituire i lavori che non vengono pubblicati.

Periodico annuale
autorizzazione del Tribunale di Pisa n. 26 del 1999

Direttore responsabile: Alessandra Borghini

Abbonamento annuale
Italia €52,00, estero € 65,00
Modalità di pagamento / Payment information
Bonifico bancario / Bank draft
Edizioni ETS srl
IBAN IT 97 X 06160 14000 013958150114
BIC/SWIFT CRFIIT3F
Causale / Reason: Abbonamento “il Nome nel testo”
PayPal info@edizioniets.com
Oggetto: Abbonamento “il Nome nel testo”

O&L

Nel maggio 1994 è nata, con sede a Pisa, l’associazione “Onomastica & Letteratura” (= O&L), fondata da Maria Giovanna Arcamone, Valeria Bertolucci Pizzorusso, Donatella Bremer, Francesco Maria Casotti, Davide De Camilli, Emanuella Scarano e Mirko Tavoni. L’obiettivo statutario di O&L prevede la diffusione e la promozione di ricerche di onomastica letteraria nelle letterature italiana e straniere attraverso giornate di studio, seminari e convegni collegati con questo ambito disciplinare, nonché la pubblicazione dei relativi atti e di saggi concernenti l’onomastica letteraria. Presidenti dell’associazione sono stati Riccardo Ambrosini, Bruno Porcelli e Maria Giovanna Arcamone.

Attualmente il Comitato direttivo di O&L è costituito da Luigi Surdich, Presidente, Matteo Milani, Vicepresidente, Maria Serena Mirto, Vicepresidente, Donatella Bremer, Segretario.

Possono essere soci gli studiosi che ne facciano richiesta.

Lingue ufficiali dell’associazione, da utilizzarsi in pubblicazioni, convegni e assemblee, sono l’italiano, il francese, l’inglese, lo spagnolo e il tedesco.

O&L organizza annualmente un convegno di Onomastica letteraria. Ha ideato e voluto inoltre la rivista “il Nome nel testo” per ospitare non solo gli studi presentati durante i convegni dell’associazione, ma anche i risultati di altre ricerche onomastico-letterarie.

Direttori della rivista sono Maria Giovanna Arcamone, Donatella Bremer, Maria Serena Mirto, Luigi Surdich. La Giunta di Direzione è composta da Matteo Milani, Elena Papa, Giorgio Sale e Leonardo Terrusi.

La rivista è consultabile anche sul sito delle Edizioni ETS http://riviste.edizioniets.com/innt/index.php/innt

Gli studiosi che desiderino partecipare con relazioni o comunicazioni alla Rivista o al Convegno sono invitati a prendere contatto con la Segreteria di O& L, c/o Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, Piazza Torricelli 2, 56126 Pisa.  (proff. Arcamone e Bremer). E-mail: magiarc@gmail.com  e donatella.bremer@unipi.it.

La procedura di valutazione dei testi per la pubblicazione sulla rivista è quella prevista dalle riviste scientifiche di fascia A: il parere del Comitato di Consulenza e la revisione anonima (con doppio cieco). Le proposte dovranno essere corredate a) da un breve testo non generico (della lunghezza di almeno 2200 caratteri, spazi inclusi) che renda possibile la valutazione del contributo e b) da un breve curriculum.

O&L pubblica inoltre, sempre presso le Edizioni ETS di Pisa, la collana di studi di onomastica letteraria, Nominatio. 

Fondata da Maria Giovanna Arcamone e da lei diretta insieme a Donatella Bremer, Maria Serena Mirto, Alda Rossebastiano, Luigi Surdich, la collana di studi ha lo scopo di raccogliere dizionari, repertori, manuali, opere monografiche e miscellanee.